Le creme fai da te sono sempre le migliori, perché oltre ad essere più economiche, sono anche più sicure. Vediamo insieme come si fanno alcune creme in casa. Se soffrite di pelle arida potete usare un mix di erbe dalla potente azione.

creme


Una crema contro la desquamazione da applicare sulle zone spellate sia al mattino che alla sera si ottiene con un’emulsione di 30 g solidi di lanolina e 3 gocce di olio essenziale di calendula. Inoltre, in erboristeria, fatevi preparare un mix con menta acquatica, lavanda, salvia, tiglio e santoreggia in parti uguali. Versate un cucchiaio in una tazza di acqua bollente e lasciate in infusione per 10 minuti, filtrate e bevete tutte le sere.

Per avere una pelle morbida e liscia potete usare glicerina e urea che hanno capacità idratanti ed emollienti. Procedete così: miscelate 10 cucchiaini di glicerina, 3 gocce di olio di malva e 3 di calendula e applicate sul viso prima di coricarvi. Per la crema da giorno invece fate così: miscelate 10 cucchiaini di cera d’api, 3 gocce di tintura madre di propoli e 3 di tintura madre di liquirizia. Stendete il composto sulla pelle asciutta e pulita. Per una crema da corpo, in erboristeria, potete comprare l’urea concentrata al 10%, lanolina e vaselina. A casa mescolate 3 cucchiai di queste sostanze e applicate con un massaggio su tutto il corpo.