Ci sono dei tipi di pelle molto sensibile che ad un minimo sbalzo di temperatura diventano subito rosse specialmente sulle guance. Si può soffrire di flashing ossia di un rossore momentaneo che può essere dovuto ad un evento esterno capita solitamente a tutte e come viene va via ma non sempre è così.

pelle rossa


Purtroppo in alcuni casi le vene si dilatano ma poi non riescono più a tornare alle dimensioni iniziali e restano evidenti. Questa fase viene chiamata ERITROSI e se non si interviene subito può peggiorare e portare ad un inestetismo difficile da curare come la couperose o nei casi più gravi con la rosacea.

Ecco qui alcuni suggerimenti per prevenirli:



  • Usate sempre una protezione solare da mettere in tutte le stagioni;
  • State sempre attente agli sbalzi di temperatura;
  • Detergete sempre il vostro viso con prodotti liquidi che si possono sciacquare facilmente con acqua tiepida. Poi tamponate la pelle con una salviettina in microfibra. Quindi spruzzate dell’acqua termale e procedete con le creme per l’idratazione;
  • Infine scegliete con attenzione i cosmetici. Usate trattamenti con pochi ingredienti, meglio se suggeriti da un dermatologo, e mirati proprio sul problema che avete.

Se volete eliminare il problema alla radice potete affidarvi al laser: servono 2 sedute a distanza di 15 giorni una dall’altra. Il laser svuota i capillari ottenendo così uno schiarimento della pelle. In caso di couperose si usa il laser Nd Yag, che coagula i vasi sanguigni (costo da 200 euro).