La rinite allergica è un problema che colpisce molte persone: i rimedi naturali possono in qualche modo aiutare e alleviare alcuni dei sintomi come naso che gocciola, tosse secca e prurito agli occhi.

allergia


La primavera è la stagione in cui esplode la tanto odiosa allergia: il sistema immunitario fatica ad adattarsi al cambiamento climatico irrigidendosi in una specie di protezione e scatenando così raffreddore da fieno, tosse eccetera. I rimedi naturali possono aiutare ad alleviare queste situzioni. Eccone alcuni da provare sempre sotto consiglio di un erborista o di un farmacista:

Il Ribes Nigrum è il rimedio naturale consigliato per combattere il raffreddore da fieno. I suoi principi attivi stimolano le ghiandole surrenali, promuovendo la produzione di cortisolo che aumenta senza superare il livello ben tollerato dall’organismo. E’ un ottimo rimedio anche per scongiurare dermatiti ed eczema. Potete associarlo anche alla Rosa Canina da assumere sotto forma di macerato glicerico.

Per chi soffre di rinite allergica può affidarsi anche ad una sana alimentazione: evitate di bere latte e mangiare latticini, cioccolato e tutto ciò che contiene zucchero come gelati e bibite fredde. Ok alle cipolle crude o cotte: questo alimento inibisce la risposta allergica e infiammatoria caratteristica delle allergie. Inoltre depurano l’intestino e contengono vitamina C e sali minerali.