Ci sono molti alimenti che svolgono un’azione anti-età. Una giusta alimentazione può contribuire a ritardare i processi di invecchiamento. Una dieta che comprende latte, carne, frutta, verdura e pesce è il modo più efficace per contrastare l’azione dei radicali liberi, le porzioni devono essere piccole ma non bisogna mai saltare i pasti ma fare, durante il giorno, dei piccoli spuntini con un frutto o con uno yogurt.

Per far sì che questa dieta funzioni occorre dare all’organismo la giusta dose di antiossidanti che riparano i danni cellulari. Vitamine e flavonoidi non devono mai mancare nella vostra alimentazione.

La frutta ricca di vitamina C (vitamina che mantiene la pelle giovane e luminosa) sono le arance, i mandarini, i pompelmi, le fragole e i kiwi. Un’altra vitamina che svolge un’azione anti-age è la E contenuta nell’olio extra vergine di oliva.



Una tisana a base di tè verde, senza zucchero, fa benissimo perché ha innumerevoli benefici antiossidanti. In alternativa potete farvi una spremuta di agrumi, come le arance e i pompelmi, o centrifugati di verdura mista.

Se, nel corso del tempo, avete una carenza di questi alimenti potete affidarvi agli integratori che possono darvi una marcia in più senza effettuare danni alla vostra salute.

Seguendo questi piccoli consigli e attuando una dieta appropriata potrete ritardare l’invecchiamento della pelle e renderla più luminosa e brillante.