Le cause del mal di schiena sono molte, ma spesso a dare problemi alla colonna sono i piccoli movimenti quotidiani fatti in maniera sbagliata, come per esempio assumere una posizione errata quando si sta al computer oppure sollevare pesi in maniera sbagliata.

Mal-di-schiena


La prima cosa da fare è rivolgersi a un ortopedico che può fornire la diagnosi corretta e prescrivere gli esami necessari per svelare l’origine del disturbo. I dolori che possono comparire possono essere di origine lombare o dorsale. Il dolore lombare si presenta nella parte bassa della colonna, dovuto da una posizione assunta in modo scorretto. I dolori dorsali, invece, si irradiano al centro della schiena per poi virare verso lo sterno.

Ecco alcuni esercizi da fare quando si presentano queste problematiche:



DOLORI DORSALI: se state molte ore davanti al pc mettetevi in piedi davanti allo specchio, con le mani sul mento, e fate arretrare il capo continuando a guardare in avanti. Se eseguite lavori manuali, invece, alzate le braccia con le mani tese. Respirate allungando le dita, come per toccare qualcosa che si trova in alto. Ripetete 8 volte.

DOLORI LOMBARI: ci sono 3 esercizi da svolgere: nel primo dovete mettervi supine, passare una cintura sotto il piede sinistro ed estendere in alto la gamba, rimanendo ferme per 4 minuti e poi ripetete dall’altra parte. Nel secondo dovete stare in piedi, piegarvi su uno sgabello all’altezza delle ginocchia  e fare dei passi indietro. Per il terzo dovete mettervi supine, appoggiare le gambe su una parete. Ora dovete allungarle verso l’alto e respirare con il torace mantenendo questa posizione per 10 minuti.