Per dimagrire non c’è cosa migliore che farsi una corsetta di prima mattina: infatti si è riscontrato che muoversi di mattina favorisce la perdita di peso in maniera più veloce.

corsa


Questa dritta arriva dall’America dove un gruppo di studio ha scoperto che il consumo calorico sale del 17% se correte prima di colazione. Ovviamente, perderete peso se adotterete qualche accorgimento il giorno prima all’allenamento e se la vostra dieta sarà equilibrata e sana.

Per cena, l’ideale è puntare sui cibi che regalano scorte di zuccheri, fondamentali per chi corre. E’ perfetta la dieta mediterranea perché fornisce pasta, da condire con sughi semplici a base di verdure e pane da scegliere preferibilmente all’olio di oliva. Aumentate poi del 15% la solita dose dei carboidrati. Se ad esempio mangiate 70 grammi di pasta, correndo potete arrivare anche a 80 grammi; non mangiate invece la carne perché abbinata ai carboidrati rallenta la digestione. Evitate anche di bere alcolici perché forniscono molte calorie e disturbano il sonno.



Un altro consiglio che dispensa il gruppo di studio è di correre in base al proprio ritmo, senza affaticarsi troppo. Se puntate più sulla velocità che sulla durata l’organismo, sottoposto ad uno sforzo eccessivo, per prendere energia si avvale degli zuccheri disponibili: perciò è meglio correre puntando più sulla durata che sulla velocità.