In questo articolo scopriremo come creare una vera e propria SPA in casa. Ci sono molte sostanze che fanno bene al corpo. Per stimolare la circolazione e la produzione di collagene potete provare le alghe. Dovete immergervi, per 30 minuti, in acqua calda ma non bollente (non oltre i 36°) dove avrete polverizzato e sciolto queste piante acquatiche.

SPA in casa


Potete trovare le alghe marine nei negozi di cucina macrobiotica o nei negozi bio. Ne bastano solamente 100 grammi. Sciogliete nell’acqua anche 500 grammi di sale.



Per rendere la pelle più morbida e vellutata potete fare un bagno rilassante a base di latte. Il latte contiene acidi grassi e proteine che riequilibrano il PH naturale della pelle. Ne basta un litro con un cucchiaio e mezzo di miele. La temperatura ideale dell’acqua deve essere tra i 37 e i 38°. Restate immerse per 15/20 minuti, dopodiché uscite e tamponate la pelle lasciando agire i principi nutritivi degli ingredienti per 30 minuti. Passate poi al risciacquo.

Se avete bisogno di depurare la pelle e tonificare i tessuti potete farvi un bagno al sale. Fate sciogliere 500 grammi di sale grosso nell’acqua calda sopra ai 38°. Aspettate che la temperatura scenda a un valore vicino a quello corporeo e immergetevi per 20 minuti. I sali migliori da utilizzare sono: quello rosa dell’Himalaya, di Cervia o del Mar Morto.