Solitamente quando si va al mare i capelli rimangono uno dei problemi principali. Vediamo insieme come  tenerli sempre in ordine. Se avete i capelli ricci lasciateli in libertà. Una variante? Raccogliete una ciocca proprio sopra le fronte in una treccia orizzontale. Un prodotto buono lo trovate in erboristeria ed è la crema definisci ricci senza risciacquo dell’Amavital.

capelli3


Se invece i capelli vi piacciono raccolti provate lo chignon spettinato: per crearlo, raccogliete i capelli in una coda alta, da fermare con un elastico, poi cotonate con una spazzola ciocca dopo ciocca. Ora arrotolatela intorno all’elastico e fermatelo con qualche forcina. Un prodotto buono è quello della Biopoint, ed è la cera spray creation, arricchito di filtri solari UV. Per lo shampoo optate per quello della  Herbal Essences al miele e albicocca.



Se invece vi piace l’effetto bagnato potete sbizzarrirvi con ogni tipo di acconciatura perché richiede pochi gesti per tenerlo sotto controllo. Provate la maschera azione riparatrice intensiva di Cielo Alto: ottimo perché svolge un’azione ristrutturante dopo la spiaggia. Altrimenti l’Erbolario propone l’acqua cristallina ristrutturante effetto reale contenente miele e pappa reale. Dona forza e lucentezza ai capelli fin da subito.

Seguendo questi semplici consigli potrete ottenere acconciature sempre in ordine.