La birra è ricca di vitamine dinamogene ossia che donano un’immediata energia alla pelle e ai capelli. E’ indicata soprattutto per effettuare dei peeling delicati, adatti anche alle pelli più sottili. Questa sostanza la propongono in varie SPA che nel loro menù benessere offrono percorsi di bellezza usando proprio la birra.

peeling


Il peeling al malto e al luppolo è uno dei trattamenti più usati dalle SPA. Questi due ingredienti sono una vera manna per la pelle perché sono ricchi di fitoestrogeni che stimolano i fibroblasti a produrre collagene ed elastina, e di vitamine e minerali utili per gli scambi cellulari. Il malto poi, contiene zuccheri complessi che rendono la pelle più tonica con un conseguente effetto lifting. L’esfoliazione è delicata e adatta anche per le epidermidi più sensibili.

Per applicare il peeling l’operatore effettua delle manovre di sfioramento lente che rilassano molto la persona, insistendo sulle zone più ispessite. Finito il massaggio, per la stesura del peeling che dura circa 15 minuti, il composto di luppolo e malto viene lasciato sul corpo per 10 minuti per favorire l’assorbimento dei preziosi principi attivi. La seduta termina con una doccia o con un bagno rilassante.



Il peeling corpo con massaggio relax costa circa 40 euro in base alla durata e alla struttura.