I segni dell’età si possono recuperare cambiando le nostre abitudini. Per esempio se sei molto golosa la pelle risulta spenta e disidratata. In pratica le molecole degli zuccheri raffinati si fissano sulle fibre di collagene ed elastina e le irrigidiscono.

difendere la pelle


COSA FARE: sì ai zuccheri lenti della frutta, del miele e della pasta; usa creme che aiutano a sciogliere gli zuccheri fissati sulle fibre elastiche e che stimolano la produzione di collagene.

Se il tuo problema è il jet-lag la pelle appare arida e stanca soprattutto sul contorno occhi. Il jet-lag è il cambiamento del fuso orario e causa l’alterazione della cute regolato sull’alternanza tra luce e buio e quando questo ritmo va in caos i meccanismi di difesa sono infastiditi. COSA FARE: bevi tanta acqua e infila nel tuo beauty case un trattamento rigenerante al retinolo, e una crema sia per il contorno occhi che per il viso.



Se invece a causa del lavoro o per un altro problema ti senti stressata la pelle tende ad irrigidirsi provocando anche la comparsa di qualche brufolo o punto nero. Lo stress causa l’eccessiva produzione di chitochine che rallentano il turn over cellulare. COSA FARE: rinforza la tua pelle con un trattamento idratante con creme ricche di lipidi; contro i rossori invece usa prodotti ricchi di principi attivi  calmanti come camomilla, liquirizia e rusco.