L’acqua è presente nel corpo per il 13% nello strato più esterno della cute, al 70% nell’epidermide e all’80% nelle zone più profonde del derma. Ecco perché l’acqua è molto importante per rendere la pelle più sana e luminosa.

lavarsi il viso


La prima cosa di cui avete bisogno è un buon idratante. Scegliete sempre prodotti innovativi che apportano principi attivi dalla forte azione idratante come l’urea, il pantenolo, l’allantoina e l’acido ialuronico. Aumentate, inoltre, la capacità della pelle di trattenere acqua al suo interno con sostanze grasse come gli oli vegetali, in grado di ricompattare le cellule cornee. Infine, non possono mancare le vitamine che stimolano l’attività cellulare.

Se la vostra pelle è molto secca fa più fatica ad ammorbidirsi perciò è opportuno applicare l’idratante ogni giorno. Non serve una quantità considerevole di prodotto: si può essere un po’ più generosi con le dosi solo nei punti più aridi, soprattutto se si nota che la cute assorbe subito l’idratante. Fate un massaggio molto delicato, dai piedi fino al collo per favorire la penetrazione e per rendere ancora più gradevole l’applicazione. Ogni tanto potete mettere in atto questo rimedio anti-aridità: applicate l’idratante prima di lavarvi, rimettetene molto anche dopo, indossate l’accappatoio e lasciate che la pelle assorbi bene la crema.