Per avere una manicure perfetta occorre precisione e accessori professionali. Si consiglia di fare una manicure almeno una volta a settimana anche a casa. Fate attenzione, però, a scegliere i strumenti giusti.

Manicure


Gli esfolianti, per esempio, devono essere specifici per unghie. La lima (preferibile quella in cartone)  va usata in un unico verso mentre per le cuticole ci sono appositi bastoncini di legno. Se applicate lo smalto e dovete rimuoverlo utilizzate solo solventi privi di acetone.



Per ogni esigenza c’è un prodotto specifico da applicare:

  • Se le vostre unghie appaiono ingiallite potete mettere lo smalto della Pupa chiamato Base Sbiancante Anti-Giallo con pigmenti a effetto bianco ed estratti vegetali anti-imperfezioni che, piano piano, ridona un colore sano. Il costo è di 7.00 euro circa;
  • Se avete le cuticole e le pellicine arrossate potete massaggiarle con un prodotto lenitivo ed emolliente. Dry Stops Here di Essie è ciò che ci vuole. Si tratta di una maschera ad idratazione intensiva che agisce su unghie e cuticole. Il costo è di circa 14.00 euro;
  • Se le vostre unghie non crecono c’è l’Attivatore Crescita della Collistar che, grazie ad un mix di 8 principi attivi, favorisce una rapida crescita. Il costo è di 15.00 euro circa;
  • Infine non dimenticatevi il top coat e la base coat che assicura una manicure duratura e va applicato il primo dopo il colore e il secondo prima dello smalto. Defence Coat di Estrosa è un prodotto 2 in 1 da applicare dopo la base e prima del colore. Lo potete trovare dall’estetista al prezzo di circa 25.00 euro.