La nuova manicure peel-off arriva dal Belgio e promette scintille. Si tratta di una tecnica innovativa dove si usa uno speciale smalto che dura veramente molto e non rovina le unghie. Questa nuova metodica si chiama più precisamente Sopolish Protect & Peel ed è stata inventata dall’azienda belga ProNails. Ma cosa c’è di così innovativo in questa tecnica? Scopriamolo insieme.

peel-off2


Un geniale sistema che consente una rimozione peel-off privi di solventi, garantendo il completo rispetto della salute delle unghie. In pratica prima di applicare lo smalto si protegge il letto ungueale con il Vital Nailskin, una membrana trasparente e molto sottile che, aderendo all’unghia, la protegge e la isola. E non finisce qui: quando lo smalto inizia a sbeccarsi (la cosa avviene comunque dopo circa 15 giorni) basta massaggiarlo, sollevarne un pezzetto e sfogliarlo via piano piano da sole. Potete farlo a casa senza andare necessariamente dall’estetista.



Ecco in sintesi come avviene “l’operazione”:

  • L’unghia viene trattata per renderla più uniforme;
  • Dopo di che viene applicata una sottile membrana protettiva;
  • Successivamente si applica uno smalto semipermanente e lo si fa asciugare dentro la lampada a LED. Potete scegliere tra ben 70 colori e costa 30 euro circa.