Benvenute al quindicesimo appuntamento con il nostro corso di trucco gratis online ricco di consigli e rimedi speedy per essere sempre in ordine anche quando andiamo di fretta. Con il nostro corso di trucco imparate a valorizzarvi al meglio: scoprite subito le nostre lezioni di make up e fatevi belle con ondeNews Bellezza! In questo articolo vi proponiamo un’utile guida su “Come applicare lo smalto“. 

Mettere-lo-smalto


Lo smalto è molto importante perchè definisce le mani e le rende più brillanti dando quel tocco di bellezza in più al nostro modo di essere. Di smalti ne esistono tanti e con molteplici funzioni. C’è lo smalto a lunga durata, quello che si asciuga subito, quello anti-sfaldature e ovviamente la base che rinforza e rende brillante lo smalto.

| I vari tipi di smalto

Lo smalto a lunga durata ha una formula che sfrutta speciali polimeri filmogeni e plastificanti che rendono resistente il colore;



lunga durata

Lo smalto che si asciuga rapidamente dà lo stesso effetto di uno smalto qualsiasi e si asciuga in soli 60 secondi;

60 secondi

C’è lo smalto anti-sfaldature che rinforza le unghie fragili e agisce come una protezione grazie alla presenza di estratto di calcio e pantenolo;

smalto-anti sfaldature

Infine c’è la base che rinforza e dona un risultato veramente eccezionale.

smalto base

| Come applicare lo smalto

Poggiate la mano su una base piana e cominciate applicando una base protettiva incolore che facilita la stesura dello smalto. Applicate una prima passata di smalto sulla base centrale dell’unghia e un’altra su ciascun lato. Fate asciugare e stendete un secondo strato di colore. Dopodiché lasciate asciugare bene lo smalto e poi fissatelo con una base trasparente che lo renderà più resistente e più luminoso. Finito!