Alcune donne possono essere intolleranti ad alcune sostanze contenute nei profumi o in alcuni trucchi, causando così rossori e prurito alla pelle. Ci sono tuttavia alcuni cosmetici privi di parabeni che possono risolvere il problema.

allergie


Iniziamo dai trucchi che possono contenere conservanti, derivati siliconici, filtri solari e pigmenti che possono, anche se non di frequente, provocare fastidi alla pelle. Un altro allergizzante molto insidioso è il nichel che, pur essendo vietato nella formulazione dei cosmetici, può entrare nel prodotti durante la fase di lavorazione.

Se avete la pelle intollerante o sensibile orientatevi su prodotti privi di profumi e testate dermatologicamente contro le allergie. Per gli occhi è bene che voi utilizziate degli ombretti in crema perché quelli in polvere tendono a disidratare e scatenare le reazioni allergiche.



Per quanto riguarda i profumi il discorso è un po’ più complesso. Infatti, le 26 sostanze maggiormente allergizzanti contenute solitamente nei profumi non sempre vengono citate negli ingredienti, ma solo se la percentuale sfora la soglia imposta dal Comitato Scientifico dell’UE previsti dalla legge europea.

E’ consigliabile perciò non cambiare molto spesso fragranza e non applicare il profumo nelle zone con la pelle più sottile e sensibile come il décolleté e ascelle. Importante: non applicate il profumo se dovete sottoporvi ad una lampada.





Per ulteriori novità rimani sintonizzato sui nostri canali google+twitterfacebook oppure iscriviti ai nostri Feed

Metti “mi piace” alla nostra pagina facebook