Il rossetto mat è molto amato ma, come tutte le cose, ha i suoi pro e i suoi contro. Le tendenze di questa stagione propongono colori intensi come il rosso scuro ad effetto appunto mat.

rossetto-mat


Ecco i pro e i contro del rossetto mat.

I PRO: ha una tenuta ottima e si applica bene

  • La prima cosa positiva di questo tipo di rossetto è che ha una tenuta super, non lascia nessun segno sui bicchieri e dura molte ore. Grazie alla sua formula priva di pigmenti lucidi, si assesta perfettamente sulle labbra.



  • Si applica facilmente e senza il rischio sbavature;
  • Regala uno stile elegante per via del suo effetto opaco che esalta le nuance scure come il rosso e il bordeaux.
  • E’ confortevole: è leggero, cremoso e liquido. I nuovi rossetti mat contengono oli nutrienti e vitamine C ed E che nutrono, ammorbidiscono e scivolano sulle labbra.

I CONTRO: mette in risalto le imperfezioni

  • Valorizzano le labbra screpolate: se vi piace il rossetto mat prima di applicarlo fatevi un piccolo scrub delicato sulle labbra;

  • Evidenzia i denti non proprio perfetti: preferite tonalità opache e fredde;
  • Non sta bene a tutte: l’effetto mat tende a rimpicciolire le labbra. Sconsigliato anche se avete i capelli biondi;
  • Può creare l’effetto gesso: i rossetti mat, tendenti al beige è difficile da portare perché annulla le labbra.