Eccoci al terzo e ultimo appuntamento con i “trucchi” per un trucco perfetto. In questo articolo troverai quale polvere scegliere per gli occhi, come applicare il lipstick e come disegnare le sopracciglia.


L’ombretto

Applicare l’ombretto colorato è semplice. Ma per dare un tocco da professionista anche al make up più basic ci vuole il bianco. Mettilo a trucco ultimato, subito sotto alle sopracciglia: basta una pallina al centro per sollevarne l’arco. Occorre una riga larga e sfumata dal centro all’esterno, invece, per alleggerire una palpebra un pò pesante. E un punto nell’angolo interno dell’occhio per dare luce allo sguardo.



La matita per le labbra

La matita per il contorno delle labbra deve risultare invisibile. Quindi sceglila sempre di un tono più chiaro rispetto al rossetto, e applicala partendo dal centro delle labbra. Se usi il gloss, punta su uno stick il più naturale possibile: quando il lucidalabbra andrà via, la bocca rimarrà truccata.

Il disegna-sopracciglia

Per ridisegnare le sopracciglia utilizza una matita specifica, con una mina dura e molto appuntita. Come si usa? Dopo aver tolto i peletti di troppo, traccia tanti trattini un pò irregolari nelle zone più scoperte, e completa il disegno con un ombretto in una tonalità più chiara delle sopracciglia, dato con pennellino piatto.