Halloween è alle porte e per gli amanti del trasformismo è l’occasione migliore per potersi acconciare e camuffare con costumi di ogni tipo. Alcuni hanno deciso da tempo il look da adottare per feste ed eventi, ma se siete tra coloro ancora a corto di idee e con un’invito dell’ultimo minuto, ecco qualche consiglio semplice e veloce per un make up di grande effetto: sbbiamo selezionato tra le tante proposte, quelle più versatili, che possono adattarsi a costumi diversi.


| DARK MAKE UP



Seducente vampira o maliziosa strega? Il trucco gotico si presta a diverse interpretazioni ed è di sicuro un must per la festa di più spaventosa dell’anno.

E’ essenziale partire da una base viso perfetta: per una pelle levigata e diafana utilizzate un primer viso, che rende l’incarnato uniforme e rimpolpato correggendo eventuali discromie; applicate poi un fondotinta compatto, più coprente del normale fluido, scegliendo una tonalità chiara e tamponando poi la pelle con una cipria opaca.

Per uno sguardo magnetico lo smokey eye è un evergreen: sulla palpebra mobile applicate uniformemente un color antracite sfumandone bene i contorni con un pennello e fate lo stesso anche nella rima inferiore dell’occhio; per enfatizzare l’effetto “fumoso” sfumate un nero opaco nell’angolo esterno dell’occhio oppure scegliere un color vinaccia opaco da applicare nella piega dell’occhio (anche nella rima inferiore); infine applicate una sottile riga di kajal sia nella rima inferiore che superiore dell’occhio, e completate con abbondante mascara.

Per la bocca prediligete le tonalità sanguigne del rosso, del viola o del prugna: disegnate con una matita il contorno labbra,  riempite la forma ed applicate il vostro lipstick ed un velo di gloss.

| PIN UP MAKE UP

Un trucco vezzoso per un look da pin up o burlseque.

Anche qui la pelle deve essere uniforme e luminosa, aggiungendo punti luce strategici con un illuminante appena sopra le guance, al centro della fronte e del naso, e sull’arco di cupido. Per un effetto “bonne mine” sulle guance applicate un blush color corallo.

Sugli occhi applicate una base uniformante ed un ombretto color nude, sfumando nella piega dell’occhio un colore appena più scuro della vostra carnagione per donare profondità allo sguardo; completate con una riga di eyeliner nero allungata, un punto luce sull’arcata sopraccigliare ed una matita color carne all’interno dell’occhio (anche qui abbondante mascara e ciglia finte se desiderate).

Contornate le labbra con una matita rossa da applicare anche all’interno (fa durare maggiormente il rossetto fissandone i pigmenti) ed applicate con cura un rossetto rosso accesso o color fragola, completando con gloss se desiderate.

| FELINE MAKE UP

Gatta, trigre o catwoman? Lo sguardo felino intriga e conquista.

Per ottenere lo stesso effetto bisogna lavorare soprattutto con un eyeliner nero non lucido: preparata la base viso, applicate sugli occhi una base uniformate ed illuminate tutto l’occhio con un ombretto color panna applicato anche nell’angolo interno e sotto l’occhio; applicate intensamente l’eyeliner lungo la rima superiore ed inferiore dell’occhio, allungando il tratto sia nel condotto lacrimale verso il basso che nell’angolo esterno verso l’alto per far assumere all’occhio la tipica forma felina, obliqua e sinuosa; completate con abbondante mascara anche sulle ciglia inferiori. Per dare personalità al vostro look potrete utilizzare ancora l’eyeliner per creare delle macchie di leopardo (con piccoli tocchi) sul vostro occhio da riempire con un ombretto bronzo, oppure per disegnare muso e baffi in perfetto stile felino.

Speriamo di avervi dato qualche idea interessante ed, in generale, l’ingrediente principale di ogni trucco halloweeniano è sicuramente la creatività! Quindi via libera ad accessori, interpretazioni e aggiunte degne dei costumisti più famosi! Buon Halloween a tutte!