Tutte noi sogniamo un make-up che duri da mattina a sera. Con alcune astuzie si può ottenere e rimanere in ordine e truccate fino al ritorno a casa. Scopriamo insieme come…

trucco


Ovviamente dovete iniziare da una buona base altrimenti il lavoro viene male. Dopo aver lavato il viso stendete la crema che usate solitamente. Vi serve un prodotto che vada d’accordo al vostro tipo di pelle. Dopo di che, applicate un primer in modo da rendere l’incarnato uniforme.

Per gli occhi usate la matita nera, blu o antracite solo sulla rima ciliare superiore: meglio se usate l’eyeliner dal tratto più marcato. Per le labbra invece puntate ad un colore fresco e leggero come il pesca o il rosa oppure un bel gloss.



A fine giornata ovviamente dovrete ritoccare un po’ il vostro make-up anche solo per dargli una rinfrescata. Per far ciò avrete bisogno di un primer tamponato con una spugnetta per poi passare al correttore. Aggiungete un velo di blush o fard.

Vi hanno invitato ad una cena di lavoro improvvisa? Per gli occhi basta anche una leggera sfumatura di matita nera: per le labbra a questo punto, potete anche osare con un colore più forte come un rosso, il bordeaux o un viola.