Benvenute all’appuntamento numero 78 del nostro corso di trucco gratis online ricco di consigli e rimedi speedy per essere sempre in ordine anche quando andiamo di fretta. Con il nostro corso imparate a valorizzarvi al meglio: scoprite subito le nostre lezioni di make up e fatevi belle con ondeNews Bellezza! In questo articolo vi presentiamo un’utile guida su come, in occasione di una serata speciale, creare un trucco particolare chiamato fluo.

trucco neon


Il trucco fluo mette in risalto le vostre parti migliori. Vediamo come realizzarlo:

ILLUMINATE LE LABBRA



Optate per rossetti a gloss dalla texture lucida e luminosa. Per quanto riguarda i colori scegliete il rosa e l’arancione che potete, volendo, anche mischiare. Il vero trend è il trucco labbra “duo tone” o ombrè ovvero quello in cui si usano due o tre nuance diverse. Per esempio potete applicare il fucsia per contornare e l’arancione al centro.

DEFINITE GLI OCCHI

Le tinte fluo sulle palpebre tendono ad appiattire perciò vanno sempre applicati in coppia: se avete gli occhi chiari puntate sul fucsia e sul viola, mentre se avete gli occhi castani o neri l’ideale è usare due tinte complementari, come il blu elettrico e l’arancione. Per dare profondità applicate anche un tratto di matita all’interno della rima palpebrale inferiore.

COLORATE LE UNGHIE

Infine non dimenticatevi le unghie: potete scegliere per una french manicure trasparente con lunetta fluo molto sottile, a effetto kajal, abbinata da una pedicure con la stessa colorazione stesa su tutta l’unghia. Un segreto per ottenere un risultato più fluo è stendere sempre una mano di smalto bianco.