A volte si può ricorrere ai rimedi naturali anche se si vuole perdere peso e per smaltire quei chili in più che ci danno fastidio. Possono essere utili sia i rimedi fitoterapici che quelli omeopatici. Le erbe e i rimedi naturali possono risvegliare il metabolismo aiutando a liberarsi dal grasso in eccesso. Scopriamo insieme come.

rimedi-naturali-per-smaltire-i-kg-in-piu


Rimedi fitoterapici: quando l’organismo è intossicato trattiene liquidi e tossine e tende a gonfiarsi la prima cosa da fare è depurarsi. Perciò via libera al tarassaco, la bardana e l’ortica che depurano il fegato e stimolano la diuresi. Si possono prendere in versione tisana durante la giornata.

Anche la rhodiola è un buon rimedio e va bene per chi soffre di fame nervosa dovuta allo stress perché aumenta i livelli di serotonina del sistema nervoso centrale riducendo il desiderio di mangiare.



Rimedi omeopatici: l’ignatia amara contrasta la fame nervosa mentre chi ha un metabolismo lento e tende con facilità a ingrassare va bene Graphites. Un altro rimedio omeopatico interessante è l’Argentum nitricum utile per chi ha un desiderio spropositato di dolci: aiuta a riprendere il controllo sull’alimentazione svolgendo un’azione calmante e antidepressiva. Infine c’è Antimonium crudum che va bene nel dimagrimento perché agisce nei casi di comportamento alimentare caratterizzato da eccessi.