La cistite e la candida sono disturbi che solitamente sono più comuni nelle donne. Oggi vedremo quali rimedi naturali prendere in caso si presentino uno di questi due disturbi alquanto fastidiosi.

Rimedi naturali contro cistite e candida


Rimedi naturali contro la cistite

E’ un’infezione acuta o cronica della vescica quasi sempre dovuta a batteri. In alcuni casi però la cistite è dovuta ad un’alterazione della flora batterica vaginale.

I sintomi sono: fastidio e dolore durante la minzione e difficoltà ad urinare. I rimedi omeopatici che potete prendere, sempre dietro consiglio del vostro medico, sono Cantharis che agisce sull’infiammazione alla base del disturbo alleviando anche i sintomi. In alternativa c’è Mercurius corrosivus efficace per le cistite acute specialmente quelle in cui il bisogno di urinare è molto.



Rimedi naturali contro la candida

La candida è un’infezione provocata dal fungo Candida Albicans presente nell’organismo specie nelle zone più umide come il cavo orale e i genitali. Il rimedio omeopatico che può alleviare un po’ i sintomi è la Pulsatilla che poi è il rimedio più usato. Allevia bruciore, prurito e dolore vaginale. Anche Kreosotum va bene quando il sintomo principale è un bruciore molto intenso, associato a gonfiore, prurito e perdite bianco giallastre fastidiose e maleodoranti. Infine c’è Helonias dioca che è utile quando le perdite sono grumose e il prurito peggiora al contatto.