Oggi vedremo dei rimedi naturali che servono per combattere il tanto fastidioso formicolio alle mani. Il formicolio è uno dei disturbi neurologici più frequenti e le cause possono essere molte.

formicolio mani


Il formicolio alle dita delle mani è spesso causato dal tunnel carpale ovvero una compressione del nervo mediano nel canale localizzato nella zona palmare del polso. Altre probabili cause possono essere la tensione emotiva, l’artrosi e anche l’ansia.

Potete provare a scacciare questo problema con i rimedi omeopatici o fitoterapici.

Rimedi omeopatici: la platina, ad esempio, è adatta per tutti i formicolii intensi. La Ruta graveolens è il rimedio che si adatta ai formicolii causati dalla sindrome del tunnel carpale.



Quando il problema è legato all’emotività e sono accompagnati da sudorazioni, palpitazioni e senso di mancanza d’aria va bene Ignatia. Infine c’è Pulsatilla che va aiuta la circolazione: è consigliata per formicolii associati a sudorazione fredda.

Rimedi fitoterapici: un rimedio efficace è l’Ammi visnaga che va bene se avete difficoltà di circolazione. Aumenta la dilatazione dei vasi, facilitando il flusso del sangue.

In alternativa potete fare massaggi con olio essenziale di abete bianco che favorisce la vasodilatazione e migliora la circolazione locale. In caso di tensione e ansia potete usare la passiflora, melissa e tiglio.