Gli antinfiammatori sono fra le categorie più utilizzate per calmare i dolori. Molto spesso però possono provocare degli effetti collaterali perciò è consigliabile non esagerare preferendo come alternativa la gemmoterapia. Per attenuare i dolori causati dai muscoli e dalle articolazioni ci sono diversi rimedi naturali. Vediamone alcuni.

dolori muscolari


L’uso del Ribes Nugrum insieme a quello dell’abete bianco lenisce i dolori e i gonfiori articolari: il ribes nigrum è efficace anche sotto forma di tintura madre. Quando a farvi male è la schiena, invece, potete puntare sul Pinus Montana, mentre se avete un’infiammazione in corso sulla spalla è meglio l’Ampelopsis weitchii.

Altri rimedi utili sono l’artiglio del diavolo, la Boswellia e la Spirea Ulmaria: questi rimedi calmano il dolore, eliminando l’infiammazione della parte colpita.



Per quanto riguarda l’omeopatia si consiglia l’Arnica che funziona da antinfiammatorio e antidolorifico. Se avete dolori reumatici e nevralgici va bene la Dulcamara Natrum sulfuricum, mentre l’Actea racemosa è consigliata per la colonna vertebrale e al collo.

E’ molto utile usare anche alcune spezie, sotto forma di estratto secco come per esempio la curcuma che se consumata quotidianamente esercita un’azione antinfiammatoria. Lo zenzero protegge i muscoli e infine l’origano e il rosmarino contrastano i dolori.