La dieta olistica vi consente di perdere peso in maniera equilibrata mantenendo una figura tonica e dall’aspetto giovanile e preservarne la salute. Scopriamo insieme i principi base di questa dieta.


La parola olistico proviene dal greco antico e indica un approccio alla salute di tipo complessivo. Questo approccio dimagrante ricorre anche ai rimedi di fitoterapia e oligoterapia come infusi di erbe mediche e spezie e minerali essenziali per il benessere dell’organismo. La dieta olistica in particolare sfrutta il potere rigenerante di cibi sani e pone attenzione alle corrette associazioni alimentari che consiglia l’ayurveda.

I cibi su cui puntare: la dieta olistica è basata su un’alimentazione naturale e sfrutta le proprietà nutrizionale di frutta e verdura di stagione, ma anche su cibi come i cereali, il miglio, il farro, l’orzo e semi oleosi. Ok anche alle proteine presenti in pesce, frutti di mare, carne bianca, uova e piccole dosi di yogurt e latticini freschi.



I vantaggi di questa dieta sono molteplici: innanzitutto è varia perciò rimane gustosa e semplice. Si mangia infatti un po’ di tutto. Migliora la digestione perché si riducono le proteine e i prodotti animali e punta sui cibi semplici ben combinati tra di loro. E’ una dieta drenante e depurativa grazie alla combinazione di alimenti e integratori drenanti.





Per ulteriori novità rimani sintonizzato sui nostri canali google+twitterfacebook oppure iscriviti ai nostri Feed

Metti “mi piace” alla nostra pagina facebook