La dentosofia è una metodica di genere olistico del ramo odontoiatria. Il nome unisce il greco e il latino: dens che significa dente e dal greco sophia (saggezza). Scopriamo insieme i benefici della dentosofia.


Per la dentosofia la bocca è divisa tra parte maschile-materiale a destra e femminile-spirituale a sinistra. Se esiste l’equilibrio tra questi due c’è la completa armonia, mentre se uno di questi è più accentuata può avere origine un problema.

Il dentosofo interviene, qualora ci fosse bisogno, chiedendosi il perché di tali situazioni cercandone anche la causa non visibile. In questo modo la risoluzione non è solo meccanica ma prevede anche l’attivazione del suo potenziale interno di guarigione. Lo scopo è raggiungere un benessere totale e un sorriso in armonia con il suo essere. E’ di più una pratica che mira a rendere armonioso il sorriso con il resto della personalità.



Secondo la dentosofia la psiche di una persona è registrata nella sua bocca come se fosse un insolito specchio che può dare molte risposte e aiutare a risolvere i disturbi. Questo approccio olistico aggiunge all’odontoiatria tradizionale la considerazione dei denti come elementi del sistema corpo un insieme che si articola su tre piani: fisico, psichico ed emozionale.





Per ulteriori novità rimani sintonizzato sui nostri canali google+twitterfacebook oppure iscriviti ai nostri Feed

Metti “mi piace” alla nostra pagina facebook