Per abbassare velocemente il colesterolo dovete puntare su una dieta bilanciata, sulla attività fisica e sugli integratori. Le analisi del sangue evidenziano il valore del colesterolo un po’ alto? E’ il caso di correre ai ripari: fino a 210/220 mg/dl potrebbe essere il segnale che ultimamente non state mangiando molto bene. Oltre questa soglia, è il caso di rivolgersi ad un medico che vi dirà cosa fare nello specifico.

colesterol


Se avete fino a 230 dovete ridurre subito i grassi nel sangue, correggendo la dieta per assumerne meno e praticare attività fisica per bruciare quelli in più. Per 2 mesi circa, cercate di ridurre burro, fritti, dolci e formaggi, usate solo olio extra vergine di oliva a crudo e provate i germogli o la lecitina di soia, mangiate più verdura.

Tra i 230 e i 300 dovete stare attente: provate a fare una dieta per 2 mesi e fare attività fisica. Inoltre, aggiungete degli integratori a base di fitosteroli, gli steroli vegetali. Li potete trovare nelle bevande come lo yogurt, ma anche in alcune pastiglie. Tra la dieta e i fitosteroli dovreste riuscire ad eliminare il 15% di colesterolo.



Oltre i 300 dovete, oltre a correggere la dieta e fare molta attività fisica, andare dal medico che vi dirà quale farmaco prendere e come agire più nello specifico.