Per aiutare a prevenire il bruciore di stomaco bastano 150 grammi di more e lamponi. Questo è quanto è emerso da uno studio condotto dai ricercatori dell’università degli studi di Milano.

More e Lamponi


La ricerca ha evidenziato che i lamponi e le more oltre a costituire un mix di vitamine, sali minerali e fibra, contengono anche una classe di molecole che è in grado di bloccare l’infiammazione della mucosa gastrica e, di conseguenza, di prevenire la gastrite.



La porzione giornaliera è di 150 grammi: può essere composta solo da more, solo da lamponi o da un mix di entrambi in diverse percentuali. Infatti, anche se lo studio ha evidenziato una dose un po’ più superiore di more, le differenze di attività tra i due frutti sono minime. La ricerca è stata fatta sui frutti freschi e su quelli congelati ed entrambi hanno portato gli stessi risultati.

Le more e i lamponi sono molto utili per prevenire il bruciore di stomaco perché contengono l’ellagitannini, una classe di composti molto complessi, che interagiscono in maniera positiva con l’organismo umano svolgendo un’azione antivirale e antiossidante. In più interagiscono con alcuni enzimi digestivi rallentando l’assimilazione dei grassi. E’ accertato che gli ellagitannini possiedono un’ulteriore attività benefica: quella antinfiammatoria a livello gastrico.