In questo articolo troverete alcuni rimedi naturali per depurare l’organismo. A volte possono comparire pesantezza di stomaco, gonfiori e difficoltà nella digestione, ma non demoralizzatevi! I rimedi ci sono e sono del tutto naturali.

Integratori-Alimentari-1024x682


Per eliminare gonfiori e liquidi di troppo vi possono essere di aiuto le proprietà diuretiche e drenanti della pilosella: potete prendere 30 gocce di estratto diluite in 100 ml di acqua ogni mattina per 2 mesi. Altrimenti potete provare la betulla che svolge un’azione diuretica: potete consumarla dopo cena a giorni alterni per 2 mesi. Un ultimo rimedio è il finocchio che favorisce la digestione. Sorseggiate una tisana 2 volte al giorno dopo i pasti per 2 mesi.

Per “alleggerire” il fegato potete provare il cardo mariano contenente la silimarina, un vero toccasana per favorire la funzionalità del fegato. In alternativa, potete prendere il tarassaco, conosciuto anche come dente di leone: come infuso o sotto forma di estratto secco titolato, ogni sera prima di andare a dormire per un mese. Infine, potete provare anche la gramigna che svolge un’azione antisettica, decongestionante e diuretica: bevete il decotto che si fa mettendo 40 g di radici secche in un litro di acqua bollente, nell’arco della giornata per una settimana.