Oggi vediamo come farsi un bel pediluvio avvalendosi di due ingredienti molto rilassanti e rinfrescanti: parliamo della menta e del bicarbonato, binomio perfetto per un pediluvio all’insegna del relax. Ecco come si fa e le proprietà benefiche delle due sostanze.

pediluvio


La menta apporta freschezza e, inoltre, è emolliente e lenitiva. E’ ricca di oli essenziali, in particolare di mentolo, un potente battericida che riduce i cattivi odori da traspirazione e che, a differenza di altri aromi, non rischia di irritare la pelle durante l’esposizione al sole.

Il bicarbonato, invece, è noto per le sue doti rinfrescanti e decongestionanti. In più ripristina il manto acido della pelle e ha un effetto levigante, perciò è molto utile anche per ammorbidire e lisciare la cute dei talloni. Il sale è un ottimo drenante, quindi contrasta gonfiori e stanchezza e potenzia le azioni compresa quella lisciante.

COME SI USA



Versate gli ingredienti nell’acqua tiepida e restate con i piedi in ammollo per 15 minuti circa. Dopo asciugateli bene insistendo soprattutto negli spazi interdigitali e applicate una crema o un gel (meglio se tenuti prima in frigorifero) con estratti di piante che rinfrescano e stimolano la circolazione venosa e linfatica, come lauro, eucalipto, timo, cipresso e ippocastano.





Per ulteriori novità rimani sintonizzato sui nostri canali google+twitterfacebook oppure iscriviti ai nostri Feed

Metti “mi piace” alla nostra pagina facebook