Il massaggio detox svolge delle azioni molto rilassanti e purificanti: pulisce a fondo la pelle, attiva la circolazione e sgonfia i tessuti. Vediamo gli innumerevoli benefici di questo trattamento.

Beautiful woman getting a massage


Il massaggio detox viene eseguito solitamente con uno speciale guanto fatto di seta che dona un immediato relax. La seta grezza, con cui sono fatti questi guanti, garantiscono un effetto esfoliante sulla pelle e stimolante sulla circolazione del sangue.

Questo massaggio inoltre migliora anche la circolazione linfatica, favorendo l’eliminazione dei ristagni di liquidi e garantendo un potente effetto detox. Nella sua forma originaria si fa a secco ovvero senza l’uso di oli o sieri: infatti basta solo il tocco dei guanti sulla pelle per assicurare un ottimo risultato.



Il massaggio detox, chiamato anche garshan può durare da mezz’ora a un massimo di un’ora: oltre ad esfoliare la pelle favorendo così la rigenerazione e ripulendola dalle tossine, dona nell’immediato radiosità e levigatezza regalando una bellissima sensazione di benessere. Inoltre decontrae i muscoli, scioglie le articolazioni e drena i liquidi contrastando gli inestetismi della cellulite. Infine, attenua anche le rughette di espressione.

Il costo del massaggio varia in base alla struttura che lo propone: mediamente effettuando un’ora di trattamento si può pagare sui 50-60 euro.