I prodotti fai da te stanno prendendo sempre più piede perché è divertente mixare 2 o più sostanze e allo stesso tempo, ed è anche economico. Oggi vedremo come preparare in casa un bagno doccia alla salvia e avena.

il-bagno-doccia-fai-da-te


Ecco una piccola panoramica sugli ingredienti. L’avena svolge un’azione detergente molto delicata, calma la pelle irritata e infiammata e apporta proteine che creano una barriera protettiva provenendo così la disidratazione.

Il burro di karitè fornisce sostanze nutrienti, idratanti, lenitive e anti età come le vitamine A, D e F, acidi grassi insaturi. Inoltre ha un spf naturale pari a circa 6. Il latte apporta amminoacidi, flavonoidi ed elastina.



Lolio essenziale di salvia contiene un pool di attivi che lo rendono un ottimo anti età. Ecco la ricetta per preparare il bagno doccia avena e salvia in casa:

  • 80 g di avena colloidale in polvere;
  • 20 g di burro di karité;
  • 2 cucchiai di olio di camelia;
  • 1 cucchiaio di glicerina;
  • uno di latte intero;
  • 5 gocce di olio essenziale di salvia.

Unite all’avena il burro di karitè sciolto a bagnomaria e intiepidito, la glicerina , il latte intero e l’olio essenziale di salvia.

Usatelo sotto la doccia o versatene 3 cucchiai nella vasca da bagno. Per rinforzare l’azione tonificante, elasticizzante e antietà aggiungete un cucchiaio di oleito di calendula che rigenera l’epidermide e in più antinfiammatorio e calmante.