Eccoci di nuovo qui dopo la pausa estiva con in serbo molti consigli, novità per tutto quello che riguarda la bellezza, la cura del nostro corpo, la salute e tante altre cose. Oggi parliamo dei trattamenti migliori per rassodare il corpo.

rassodare


Ecco alcuni trattamenti da prendere in considerazione.

  • Radiofrequenza dinamica: il trattamento si svolge nel modo classico. Viene steso un gel veicolante sulla parti da trattare e poi viene passato un manipolo per 10 o 20 minuti a zona. La sensazione che si sente è solamente un po’ di calore. E’ consigliato per chi ha problemi di tessuti rilassati, di smagliature o dopo una gravidanza. Il costo va da 150 euro a seduta;



  • Icoone: si tratta di un’ apparecchiatura che effettua vari tipi di massaggio, tra cui uno speciale programma dedicato alla tonificazione muscolare che arriva a fare 1180 micro stimolazioni per decimetro quadrato. Nella prima fase si effettua un’operazione drenante mentre la seconda fase prevede un programma mirato alle zone da trattare. E’ consigliato per chi soffre di atonia legata ad una cattiva circolazione. Il costo è da 80 euro a seduta;
  • Elettroporazione: è una tecnica che usa lievi cariche elettriche per far sì che i pori si aprano e per far penetrare i principi attivi. Si adatta a chi vuole oltre che a rassodare, perdere qualche centimetro, Il costo è da 120 euro a seduta.