Lo Stand Up Paddle detto anche “sup” è una nuova disciplina fitness che si pratica con una tavola simile a quella del surf e un lungo remo. Vediamola più da vicino. Questa nuova disciplina sta avendo un grande successo anche in Italia. Servono una grossa tavola simile a quelle del surf ma più spessa e stabile e un lungo remo, si pratica in piedi sulla tavola servendosi del grande remo per spingersi, avanzare e tenersi in equilibrio.

stand up paddle


lo Stand Up Paddle proviene dalla Polinesia, dove l’utilizzo di una semplice imbarcazione, è stato il primo mezzo per poter effettuare spostamenti. E’ una disciplina diffusa in tutto il mondo, al mare, sui laghi e sui fiumi.

A differenza delle altre discipline che richiedono un ottima preparazione fisica, il sup in versione classica è accessibile a tutti. E’ uno sport di famiglia, molto amato dalle donne.



La tavola, più maneggevole di quella da windsurf o del kayak, permette di esplorare spiagge e calette inaccessibili a piedi, senza sottoporre il corpo a sforzi particolari e senza richiedere un lungo e difficile apprendimento. Ovviamente, come qualsiasi attività, per i principianti è meglio affidarsi ad un istruttore, che le insegni le cose basilari per poter iniziare al meglio questa avventura e divertirsi.