Oggi vediamo come eliminare il problema della pancia a palloncino che si presenta con gonfiore e dura quando la tocchiamo, soprattutto di sera. La pancia a palloncino a volte dipende dalla presenza di gas, dovuti ad intolleranze alimentari, allo stress o ai farmaci.

palloncino


L’ALIMENTAZIONE GIUSTA

CIBI NO – Vanno eliminati prodotti che possono provocare intolleranze come il lattosio: no anche alle bevande gassate e ai legumi come fagioli e verdure come broccoli, pomodori, melanzane e patate. Limitate sale ed alcol, e i bagni caldi.
CIBI SI – Via libera al riso bianco, al grano, all’avena e miglio e frutta dolce. Sono consigliabili spezie fresche come il cumino, il coriandolo, il finocchio e la menta.



RIMEDI OMEOPATICI

Potete affidarvi ai rimedi naturali per sgonfiare la pancia: va bene il Carbo vegetalis 5 CH, ma se avete stitichezza potete aggiungere anche qualche granulo di Nux Vomica 9 CH.

I TRATTAMENTI GIUSTI

Per eliminare i liquidi in eccesso potete optare per la radiofrequenza o per la pressoterapia. La prima forma un campo magnetico che si trasforma in calore rendendo i tessuti più compatti, mentre il secondo esercita una pressione esterna che sgonfia la pancia.