Per avere capelli sani e curati non dovete dimenticare, oltre che una cura specifica che varia da capello a capello, una dieta ricca di alimenti che li rivitalizza e che li renda più forti.

i-super-food-per-i-capelli


Soprattutto in questa stagione, i capelli tendono a cadere ed è perciò opportuno correre ai ripari mangiando i cosiddetti “super food”, alimenti che aiutano li a crescere più sani e belli. E’ normale che in autunno i capelli cadano, ma non è normale se la caduta supera di gran lunga i fatidici 100 al giorno: in questo caso occorre attuare un piano alimentare specifico.

I capelli sono composti per il 70% di proteine e per il restante da grassi, acqua e minerali. Per questo motivo non bisogna farsi mancare le fonti proteiche come le carni bianche e rosse, pesce e uova e cereali. Seguono poi vitamine e sali minerali presenti nella frutta e nella verdura di stagione, in particolare la vitamina A, B e la E che garantiscono la giusta idratazione e contrastano l’azione ossidante dei radicali liberi. Da non dimenticare il ferro che ha un ruolo fondamentale nella sintesi di emoglobina e nell’ossigenazione del cuoio capelluto.

Se volete integrare la vostra dieta con qualche rimedio green potete provare il miglio che, grazie al suo contenuto di cisteina, vitamina A e B e minerali come il calcio, ferro, potassio e magnesio, stimola la sintesi di cheratina.