Trovare il profumo giusto a volte può diventare difficile: ecco alcuni consigli per trovare la fragranza che si sposa bene al nostro modo di essere e di apparire. La prima cosa da non sottovalutare è l’istinto: infatti alla prima “annusata” capirete subito se è una fragranza che può piacervi o meno.

profumo


Alcune profumerie offrono alle loro clienti un test chiamato Nose che, dopo aver risposto ad alcune domande, il software elaborerà i dati consigliandovi il profumo che più si avvicina a voi.

Ogni fragranza corrisponde ad una personalità: ad esempio, i profumi ai fiori sono indicati a donne dolci e sensibili, mentre quelle agrumate sono perfette per anime allegre e spensierate. Ovviamente queste sono tutte leggende che possono cambiare da persona a persona.

Inoltre, bisogna tenere in considerazione l’intensità della fragranza: al primo livello c’è l’acqua profumata che ha un profumo leggero, poi l’eau fraiche e l’eau de cologne che solitamente propongono una fragranza agrumata. L’eau de toilette ha un profumo intermedio, mentre l’eau de parfum è molto forte che persiste fino a 6 ore (quello che lascia la scia). Se ancora non vi basta, c’è l’extrait che va centellinato per il profumo intenso che emana.