La frangia valorizza ogni tipo di viso, a patto che si uniformi perfettamente con i lineamenti. Una frangia piena è indicata se avete la fronte alta, quella corta va bene per i visi tondi con gli occhi grandi, mentre quella asimmetrica si adatta a quasi tutti i tipi di viso.

frangia


Ecco dei piccoli consigli per tenere la frangia in ordine:

  • Innanzitutto occorre scegliere la spazzola giusta: se avete la frangia lunga oppure laterale potete usare una spazzola grande, mentre se avete la frangia più corta o irregolare è meglio se ne usate una più piccola;



  • Il getto del phon solitamente va passato dall’alto verso il basso,  ma se volete un effetto selvaggio potete passarci il phon e scomporla con un getto di aria fredda da sotto. L’effetto selvaggio è indicato più che altro a chi ha la frangia molto lunga e sfilata;
  • Un altro valido aiuto arriva dai prodotti specifici. Lo shampoo anti crespo, ad esempio, è consigliato per tenere sotto controllo i capelli e la frangia perché contiene oli e proteine. Usate anche maschere e creme ristrutturanti, sempre anti crespo, perché completano il lavoro svolto dallo shampoo. Infine usate il gel per creare il classico effetto bagnato