Le nuove formulazioni sono frutto di una ricerca scientifica che sta molto avanti: le sostanze vegetali, minerali o marine inserite nelle formule di shampoo, maschere e balsami, sono estratte con processi meccanici complicati, come la spremitura a freddo e la distillazione a vapore, che consentono di mantenerle inalterate.


L’haircare green possono sostituire benissimo i prodotti contenenti siliconi che danno luminosità e brillantezza ai capelli. Per avere risultati ad hoc occorre sostituirli con oli naturali: ad esempio l’olio di cocco con acido ialuronico protegge e districa bene le ciocche, quello di camelina ha proprietà liscianti, mentre quello di cartamo è nutriente.

C’è un altro punto a favore per la cura dei capelli con prodotti green: infatti aiutano a tenere il pianeta più pulito visto che usano formule altamente biodegradabili. Le materie prime provengono da agricoltura tracciata e sostenibile, che non usa pesticidi.

Però ricordate che per avere capelli forti e curati dovete accompagnare all’uso dei prodotti green anche un’alimentazione adeguata. Assumete più antiossidanti naturali, che potete trovare negli ortaggi colorati come i peperoni, le carote, le arance e i pomodori e nella frutta acidula come il pompelmo, i mirtilli, i kiwi e l’ananas. Un ottimo modo per accentuare il tutto è praticare lo yoga, bastano 10 minuti al giorno per rilassare la mente, il corpo e anche i capelli.







Per ulteriori novità rimani sintonizzato sui nostri canali google+twitterfacebook oppure iscriviti ai nostri Feed

Metti “mi piace” alla nostra pagina facebook